La Borsa di Varsavia (GPW) diventa un provider di Colt PrizmNet

HomeColt Technology NewsLa Borsa di Varsavia (GPW) diventa un provider di Colt PrizmNet

La partnership segnala la crescente presenza di Colt nell’Europa centrale e orientale

 

Londra, Regno Unito, 2 luglio 2019 – Colt Technology Services ha annunciato oggi una partnership con la Borsa di Varsavia (GPW), che gestisce i maggiori mercati dell’Europa centrale e orientale, rendendola accessibile tramite PrizmNet, l’extranet finanziaria di Colt.

I clienti di GPW beneficeranno ora di un accesso rapido ed economicamente vantaggioso alla connettività a banda larga e a bassa latenza di Colt, e all’ecosistema dei mercati finanziari globali composto dalle maggiori piazze borsistiche e dai fornitori di servizi. Questi servizi includono:

  • Ordini di servizi di routing ed esecuzione
  • Market data feeds
  • MiFID II e altri servizi di conformità normativa
  • Servizi cloud
  • Servizi di software, analisi e gestione dei dati

Il Warsaw Stock Exchange Group (Gruppo GPW) gestisce piattaforme di trading per azioni, buoni del tesoro e obbligazioni societarie, derivati, elettricità e gas e calcola i benchmark WIBOR e WIBID.

Per Colt, la partnership con GPW segna l’ultima di una serie di collaborazioni con le principali piazze borsistiche mondiali, tra cui le borse di Belgrado, Budapest, Kazakistan, Praga, Slovenia, Zagabria e Vienna. Continuando a rafforzare la propria copertura nell’Europa centrale e orientale, Colt sta fornendo alle aziende sia globali che locali un accesso più semplice ed economicamente vantaggioso alle sedi critiche nella regione.

Questa collaborazione segue il più ampio investimento di Colt nell’area: l’azienda ha infatti recentemente annunciato un’espansione della sua rete, l’IQNetwork, in Europa centrale e orientale. Questa espansione collegherà i principali hub della regione con oltre 7.000 km di infrastruttura in fibra. Tra le città collegate ci sono Sofia (Bulgaria), Zagabria (Croazia), Brno (Repubblica Ceca), Praga (Repubblica Ceca), Budapest (Ungheria), Cracovia (Polonia), Varsavia (Polonia), Bucarest (Romania), Belgrado (Serbia) e Bratislava (Slovacchia).

“Le relazione di GPW con il rinomato partner Colt, che garantisce l’accesso al network globale di PrizmNet, diversificherà l’offerta di fornitori di servizi di telecomunicazione fornita da GPW. Vogliamo che l’accesso ai mercati della GPW sia il più ampio possibile, in modo che ogni cliente possa trovare un fornitore che soddisfi le sue esigenze”, ha affermato Izabela Olszewska, membro del consiglio di amministrazione della Borsa di Varsavia.

“Le istituzioni finanziarie sono desiderose di connettersi a GPW utilizzando PrizmNet, il cui accesso a bassa latenza e a larghezza di banda deterministica è una scelta economicamente vantaggiosa rispetto ad altre opzioni”, ha affermato Matthew Reinholds, Head of Capital Markets US and EU di Colt. “Sappiamo che la nostra partnership con GPW verrà accolta positivamente dai broker locali e dalle aziende in Europa e negli Stati Uniti, che desiderano un accesso più facile a questo importante mercato dell’Europa centrale e orientale”

A proposito di Colt
Colt mira ad essere leader nell’abilitare la trasformazione digitale dei propri clienti grazie a soluzioni agili, on demand e a banda larga. La rete Colt IQ Network collega oltre 900 data centre in Europa, Asia e nei principali business hub del Nord America, con oltre 27.500 edifici on-net, e questi numeri sono in costante aumento. Colt ha costruito la propria reputazione mettendo i clienti al primo posto. Tra questi, vi sono organizzazioni data-intensive presenti in oltre 212 città in circa 32 Paesi. Colt è anche riconosciuta come un’azienda innovatrice e pioneristica nel Software Defined Network (SDN) e nella Network Function Virtualization (NFV). Trattandosi di un’azienda a capitale privato, Colt è una delle società più solide dal punto di vista finanziario nel proprio settore, in grado di fornire la migliore customer experience ad un prezzo competitivo. Per ulteriori informazioni, visita www.colt.net/it

A proposito di GPW
Warsaw Stock Exchange (GPW) has over 25 years of experience, operational reliability and a wide range of products, which makes it one of the most recognizable Polish financial institutions worldwide. Almost a thousand of domestic and foreign issuers’ shares, Treasury and corporate bonds are listed on GPW markets. Above that, Group offer includes trading in derivatives, structured products and distribution of market data. A commodity market, including one of the most liquid electricity market in Europe, plays an important role in GPW Group. On 24 September 2018, the global rating agency FTSE Russell promoted Poland from Emerging Markets to Developed Markets. The promotion puts Poland among the world’s 25 developed economies. In addition, Stoxx, the Deutsche Börse Group index operator, also promoted Poland to Developed Markets on the same date. Eight Polish WIG20 stocks were included in the Stoxx Europe 600 portfolio. The decisions of FTSE Russell and Stoxx represent a fundamental change in the perception of Poland by global investors. The promotion of Poland will attract new investors to Polish stocks and open opportunities for the entire capital market. For more information, visit www.gpw.pl.

Contatti stampa:

Archetype
Piazzale Principessa Clotilde, 8
Luisella Lucchini / Amelia Marino
E-mail: milancolt@archetype.co

IMG_L0A5072

Rita D'Auria

03 July 2019

 

Recent blog posts

La Borsa di Varsavia (GPW) diventa un provider di Colt PrizmNet

La partnership segnala la crescente presenza di Colt nell'Europa centrale e orientale   Londra, Regno Unito, 2 luglio ...
Continue Reading

LA BCE sceglie SIA e Colt per la rete di accesso ai sistemi di pagamento, titoli e garanzie dell’Eurosistema

La concessione avrà la durata di 10 anni SIA e Colt potranno fornire a tutte le istituzioni finanziarie ...
Continue Reading
Enzo Cascino @FintechAge Awards

Colt premiata ai FinTech Age Awards di Forbes

Milano, 12 giugno 2019 - Colt Technology Services è lieta di annunciare che in occasione di FinTech Age ...
Continue Reading