,

Colt Charity Bike Ride – Le interviste – Barbara

HomeBlogsColt Charity Bike Ride – Le interviste – Barbara

Ormai ci siamo! Domani avrà finalmente inizio l’edizione 2017 della Charity Bike Ride di Colt. I partecipanti dovranno affrontare in bici il percorso di 470 km che separa Barcellona da Valencia, da domani fino al 25 settembre. Il ricavato sarà devoluto a diverse Onlus scelte dai Paesi partecipanti; in Italia, le donazioni andranno all’associazione “Amatrice, l’alba dei piccoli passi”, che mira a ricostruire un clima di serenità per i minori delle zone devastate dal terremoto del 2016.

L’ultima a sottoporsi alle nostre domande è Barbara Tessarin, dall’ufficio di Torino!

Parlaci un pò di te.

Sono Barbara Tessarin, Channel Account Manager di Colt, e sono responsabile di alcune agenzie dell’area Nord Ovest.

Perché hai deciso di partecipare alla Charity Bike Ride?

Per unire la mia passione per la bicicletta ad una buona causa, e aiutare chi è meno fortunato di me.

Qual è la cosa che preferisci della Charity Bike Ride?

La condivisione di questa esperienza ludica, che poi di fatto aiuta a creare o consolidare i rapporti fra colleghi, influendo positivamente sulle attività lavorative.

Puoi darci dei consigli per quanto riguarda l’allenamento?

Sicuramente occorre arrivare preparati, allenandosi costantemente, ma di fatto la Bike Ride è alla portata di tutti. Basta pensarci un po’ prima e allenarsi magari con qualche collega. Le distanze vengono percorse considerando lo spirito dell’evento, nessuno viene lasciato indietro, non c’è nessuna competizione.

Qual è la parte più dura della Charity Bike Ride?

Da un punto di vista fisico potrei pensare alla continuità o alle salite che si incontrano, ma i gruppi che si creano fanno scordare anche la fatica e fanno superare i momenti di sconforto.

Cosa diresti a chi ha intenzione di partecipare alla prossima edizione?

Di buttare il cuore oltre l’ostacolo, di non avere inutili paure e provare quest’esperienza che rimane tra i migliori ricordi. Quando poi ci si rende conto che il tutto sarà servito per aiutare le ONLUS scelte dalle varie country, allora il tutto sarà ancora più bello e gratificante.

Ringraziamo Barbara e vi invitiamo a seguire il Live su Twitter (@Colt_IT) a partire da domani!

Per scoprire di più sulla Bike Ride e supportare la causa con una donazione visita il sito https://re.tc/coltcharity

695x450-Blog-Charity-Ride.v3

Colt Technology Services

19 September 2017

 

Recent blog posts

Che cosa è essenziale includere nel piano di migrazione verso il cloud?

È tempo di ridefinire la tua strategia per il cloud Secondo il Cisco Global Cloud Index, entro il ...
Continue Reading

Colt e TOP-IX

Colt supporta il consorzio TOP-IX con la sua Dark Fiber a Milano: da socio fondatore a partner abilitante ...
Continue Reading

Guida alla migrazione da Skype For Business a Microsoft Teams

Perché vale la pena migrare da Skype Un’azienda moderna è sempre più diversificata e connessa, con nuove applicazioni ...
Continue Reading