Colt espande l’IQ Network in Nord America


Colt amplia ulteriormente la strategia di espansione del proprio network per meglio soddisfare le necessità delle aziende multinazionali

Milano, 10 novembre 2017 – Colt Technology Services ha annunciato i propri piani per aggiornare e adeguare alle esigenze future la portata dei propri cavi sottomarini asiatici, transatlantici e transpacifici, che arriverà a 100Gbps. Colt intende globalizzare la sua strategia a banda larga attraverso percorsi multipli in grado di fornire la migliore ridondanza e flessibilità possibili. Ciò consentirà l’accesso a tutte le funzionalità del Colt IQ Network in tutto il mondo, creando nuove opportunità per aziende multinazionali in Europa, Asia e Nord America.

Colt estenderà la propria connettività in Nord America per soddisfare la domanda locale e internazionale delle imprese. Il Colt IQ Network coprirà i principali punti di aggregazione cloud nel mondo con connessioni multiple a 100 Gbps transatlantiche e transpacifiche, a cui si aggiungono ulteriori collegamenti a 100Gbps in Asia.

L’espansione in Nord America collegherà tredici tra le principali città ospitanti hub cloud e telco negli Stati Uniti e in Canada, compresi importanti data center a Seattle, San Francisco, Los Angeles, Phoenix, Dallas, Atlanta, Miami, Chicago, Ashburn, Newark, New York, Boston e Toronto con funzionalità end-to-end su tecnologia di proprietà Colt. Questo espanderà ulteriormente la portata della connettività Colt a oltre 800 data center nel mondo. I data center negli Stati Uniti saranno accessibili dalle sedi aziendali collegate al Colt IQ Network e la connettività a banda larga data-centre-to-data-centre sarà abilitata anche negli Stati Uniti.

Tom Regent, Chief Commercial Officer di Colt, afferma: “Nel 2016 abbiamo annunciato una strategia focalizzata sull’erogazione di servizi a banda larga nei business hub più importanti del mondo. Questo piano di espansione renderà la nostra rete ancora più adeguata alle sfide future, ci consentirà di penetrare maggiormente nei mercati esistenti e ci permetterà di servire meglio la crescente domanda per soluzioni di rete a banda larga per le aziende multinazionali a livello globale”.

Regent continua: “Il mercato nordamericano è importante per Colt e stiamo lavorando per triplicare la nostra forza vendita nella regione. Espandendo il Colt IQ Network nelle città degli Stati Uniti che vantano la più grande concentrazione di ecosistemi digitali, Colt si focalizzerà maggiormente nel soddisfare i bisogni di connettività globale delle aziende multinazionali presenti nella regione”.

Si prevede che l’implementazione della portata sottomarina globale e l’estensione del Colt IQ Network negli Stati Uniti saranno completate nella prima parte del 2018.

Informazioni su Colt

Colt mira ad essere leader nell’abilitare la trasformazione digitale dei propri clienti attraverso soluzioni a banda larga agili e on demand. L’IQ Network di Colt connette più di 800 data centre nei più grandi centri di business in Europa, Asia e Nord America, e oltre 25.000 edifici, e questi numeri sono in aumento.

Colt ha costruito la sua reputazione mettendo i propri clienti al primo posto. Tra questi, vi sono aziende che utilizzano i dati in maniera intensiva, situate in più di 200 città, in quasi 30 Paesi. Colt è riconosciuta come pioniera e innovatrice nel campo del software defined network (SDN) e della network function virtualisation (NFV). Colt è una società privata, ed è una delle aziende finanziariamente più solide del settore, in grado di fornire la migliore customer experience a prezzi competitivi. Per maggiori informazioni, www.colt.net/it


Contatti per la Stampa

Simona Mercandalli
Federica Mariani
Weber Shandwick per Colt
Tel.: + 39 02 57378268
Cell. +39 346 3150612
Email: FMariani@webershandwick.com

 

Contatta un esperto

800 909 319

Live chat con un Sales Rep

La live chat è disponibile dalle 9 alle 17, dal lunedì al venerdì

Scrivici in chat 

Contatta la nostra divisione vendite