Costruire una rete per il futuro

HomeBlogsCostruire una rete per il futuro

di Carl Grivner.

Le aziende che hanno già dato avvio al loro percorso di trasformazione digitale si aspettano uno spostamento verso un’infrastruttura basata sul cloud, sia a livello di storage che per le applicazioni. Un numero sempre maggiore di responsabili IT ha necessità di collegarsi ai data centre, e la grande maggioranza di essi sta già spostando le applicazioni aziendali sul cloud. Questa transizione sta aumentando le esigenze legate alla rete, sia in termini di latenza che di larghezza di banda, e modificando il ruolo della rete stessa, che sta diventando un elemento sempre più importante all’interno del cloud ed è ora un componente “mission critical” per un’azienda.

Anche se la richiesta per una maggiore e migliore capacità di banda ben si adatta agli asset di Colt (noi offriamo connettività a circa 680 tra i data centre più “richiesti” a livello mondiale, con oltre 24.000 edifici on-net e con numeri in continua crescita), molti operatori stanno comunque investendo nelle proprie reti. Ma quello che Colt sta facendo è qualcosa di completamente nuovo, ovvero introdurre un nuovo backbone ottico multi-terabit volto a supportare una rete a pacchetto ottimizzata per una connettività fino a 100Gbps. Questo garantisce una minore latenza e una larghezza di banda più elevata in 30 grandi aree metropolitane in tutto il mondo e collegamenti diretti verso i principali provider cloud, tra cui Microsoft, Amazon e Google.

Ciò consentirà di disporre della giusta larghezza di banda nelle giuste location, con un’esperienza uniforme per dare al cliente ciò che vuole, quando lo vuole: che il servizio sia ordinato nel Regno Unito oppure a Tokyo, l’esperienza sarà la stessa e diventerà il fattore distintivo che accomuna tutti questi asset, qualcosa che qualsiasi azienda in qualsiasi settore può sfruttare per conquistare nuovi clienti, anche se non tutti lo stanno facendo con successo. A seconda del proprio business, una buona customer experience può tradursi in una maggiore fidelizzazione della clientela, in una crescita più rapida del fatturato, nella possibilità di giustificare un supplemento di prezzo per tali servizi, in minori costi operativi, in una minore pressione normativa e in dipendenti più motivati.

Un buon esempio è quello della Southwest Airlines, per cui una buona customer experience si è trasformata in 43 anni consecutivi di redditività. Inoltre, secondo Forrester Research, questo può portare a un fatturato oltre 5 volte superiore per le aziende in grado di offrire un alto livello di customer experience rispetto a chi non riesce a farlo.

Grazie a Colt è possibile raggiungere la maggior parte degli obiettivi sopra indicati, sicuramente tutti i più importanti. Per esempio, vogliamo evitare di imporre un supplemento di prezzo, in quanto gli investimenti nella nostra rete consentono ai nostri clienti di fornire un prodotto migliore, in maniera più competitiva, semplificando le cose.

Supportata da tecnologie all’avanguardia come Network Function Virtualization e Software Defined Networking, la rete stessa diventa un potente strumento utilizzato in maniera mirata in base alle esigenze legate alle applicazioni cloud e come Software as a Service (SaaS), su cui le aziende stanno facendo sempre più spesso affidamento.

Sono i “rivoluzionari”, i cosiddetti “disruptors”, a scrivere la storia. Basta leggere i giornali per rendersi conto dell’impatto della rivoluzione digitale, in particolare di Uber nel settore dei taxi, oppure AirBnB nel mondo alberghiero. Ora Colt sta offrendo lo stesso business model anche alla tua azienda, ovvero una rete all’avanguardia che può essere gestita e scalata in base alle tue esigenze e capacità. Dopo 25 anni di attività nel settore, Colt sta tornando alle proprie origini, con l’intento di rivoluzionare il mercato delle telecomunicazioni con una rete on demand, elastica, ad elevata larghezza di banda e orientata al cliente.

IMG_L0A5209

Colt Technology Services

26 October 2016

 

Recent blog posts

La Borsa di Varsavia (GPW) diventa un provider di Colt PrizmNet

La partnership segnala la crescente presenza di Colt nell'Europa centrale e orientale   Londra, Regno Unito, 2 luglio ...
Continue Reading

LA BCE sceglie SIA e Colt per la rete di accesso ai sistemi di pagamento, titoli e garanzie dell’Eurosistema

La concessione avrà la durata di 10 anni SIA e Colt potranno fornire a tutte le istituzioni finanziarie ...
Continue Reading
Enzo Cascino @FintechAge Awards

Colt premiata ai FinTech Age Awards di Forbes

Milano, 12 giugno 2019 - Colt Technology Services è lieta di annunciare che in occasione di FinTech Age ...
Continue Reading