Il Cloud cambia le regole del mercato: il partner ideale in 5 punti

HomeBlogsIl Cloud cambia le regole del mercato: il partner ideale in 5 punti

Nonostante sia l’unica voce dell’ICT in crescita nel bilancio dell’ultimo anno, siamo consapevoli che la diffusione del Cloud in Italia avviene ancora per lo più in modalità “sperimentale” e in forma “privata”, spesso nell’ambito di un percorso di virtualizzazione. Un recente studio conferma che a livello globale Il 39% delle PMI con 2-250 dipendenti prevede di investire nei servizi cloud entro tre anni. Una maggiore maturità del mercato permetterà sicuramente anche alle aziende di cogliere i veri vantaggi derivanti dall’adozione del cloud pubblico, con la disponibilità di un patrimonio applicativo in modalità di servizio.

Condizione essenziale perché il mercato del Cloud possa svilupparsi – soprattutto laddove gli interlocutori sono le PMI – è che Consulenti IT, Rivenditori e System Integrator si adeguino a un nuovo modello di business: dalla vendita di prodotti e progetti  alla vendita di un servizio. Per questi attori, cogliere l’opportunità del Cloud significa inoltre sostenere elevati investimenti iniziali per strutture, hardware e software, con la prospettiva di ricavi differiti nel medio-lungo periodo.  In mancanza di un partner affidabile già consolidato, in grado di minimizzare costi e rischi d’impresa, Consulenti IT, Rivenditori e System Integrator rischiano quindi di essere fortemente penalizzati, soprattutto nel periodo di avviamento. In particolare, crediamo che un buon partner Cloud debba essere in grado di soddisfare cinque requisiti fondamentali:

  • Service Level Agreement (SLA) contrattuali a supporto dei propri servizi e supporto tecnico competente, possibilmente 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Disponibilità dei servizi nel paese di riferimento e conformità alle normative
  • Tecnologia allo stato dell’arte, con elevato livello di sicurezza e resilienza
  • Stabilità finanziaria e capacità di  supporto a lungo termine
  • Sviluppo di strategie di canale già in atto: un partner affidabile, in particolare, riconosce gli obiettivi di business del Consulente, Reseller o del System Integrator e ne sostiene il successo nel lungo periodo.

Quali sono le vostre esperienze nel mercato del Cloud? Se desiderate avere maggiori informazioni sulla nostra strategia di canale non esitate a contattarci!

Recent blog posts

Come gestire la sfida dei prezzi delle chiamate in entrata?

In un'era di continua evoluzione e cambiamento per la customer experience, l'importanza e il valore aggiunto di interagire ...
Continue Reading

Tre aspetti da considerare quando si sceglie un servizio voce globale

Una comunicazione chiara e affidabile è oggi più importante che mai, visto che i team di lavoro di ...
Continue Reading

Colt offre il servizio IP Access ai clienti che utilizzano Microsoft SaaS

Colt integra l’offerta Azure Peering Service di Microsoft con la prioritizzazione del traffico end-to-end per i servizi Microsoft ...
Continue Reading