Il nuovo data centre Netherlands 3 e la tecnologia flessibile Colt ftec. Progettati per le pmi.

HomeIl nuovo data centre Netherlands 3 e la tecnologia flessibile Colt ftec. Progettati per le pmi.

Colt ha recentemente festeggiato l’apertura del suo 20° data centre. La nuova struttura, che prende il nome di Netherlands 3, data la sua localizzazione geografica, è strategicamente posizionata tra quattro importanti città europee ed ospita il data centre modulare di nuova generazione “Colt ftec” realizzato con tecnologia flessibile per offrire maggiori benefici in termini di consumo energetico, raffreddamento e spazio, i tre principali requisiti per un data centre.

Specificatamente progettato per garantire scalabilità in tempo reale, in base alle esigenze aziendali, Colt ftec è la realizzazione concreta del concetto di “data centre a prova di futuro“. Di fatto, si tratta di una soluzione che consente di variare la capacità in base all’evoluzione del business aziendale, e questo la rende particolarmente adatta ad aziende di piccole e medie dimensioni nell’attuale contesto di mercato. In ottica futura, inoltre, disporre di un’infrastruttura esterna che ospita i dati aziendali consente di potenziare la scalabilità e di migliorare l’erogazione dei servizi aziendali e potrà rivelarsi utile anche per l’adozione di servizi basati su cloud, con garanzia di accesso sicuro ai dati sia dalle sedi aziendali che in mobilità.

In genere, i requisiti dei data centre dipendono da previsioni relative alla capacità di elaborazione su un periodo di 10-15 anni. Tuttavia, una pianificazione di qualsiasi genere per un periodo superiore ai 2 anni rappresenta già una sfida per un’azienda.  Eliminando l’esigenza di investimenti strutturali, la flessibilità di Colt ftec permette la riduzione dei costi e l’ottimizzazione del livello di efficienza anche in condizioni di basso utilizzo, in un ambiente completamente sicuro.

La scelta di questo tipo di data centre offre notevoli vantaggi anche per quanto riguarda energia,  spazio e manutenzione: i server sono infatti disposti in un ambiente standardizzato perfettamente conforme alle normative di settore, con garanzia di  sicurezza, alimentazione, raffreddamento.

Il data centre Netherlands 3 conferma ancora una volta la forza e l’efficacia della rete Colt su scala europea.