Kwebbl

HomeClientiKwebbl

 

Per Kwebbl l’espansione internazionale è stata facile

Kwebbl è un provider di soluzioni di comunicazione e collaborazione in cloud. I fondatori di Kwebbl hanno progettato una piattaforma cloud di nuova generazione, un PBX basato su cloud che incorpora una gamma completa di soluzioni di comunicazione e collaborazione. La sfida che Kwebbl si è trovata ad affrontare riguardava la necessità di dover soddisfare le richieste dei propri clienti espandendo la propria piattaforma cloud di comunicazione in tutta Europa, cercando al contempo di evitare la complessità di dover stipulare contratti con molteplici operatori nazionali e garantendo la conformità alle normative locali.

La piattaforma di Kwebbl è ospitata in tre data centre nei Paesi Bassi seguendo una progettazione distribuita cloud-native, utilizza tecniche di bilanciamento del carico per garantire alti livelli di flessibilità e di disponibilità. Si è parlato di convergenza fisso-mobile per decenni, ma fino ad ora non c’è mai stata una soluzione realmente soddisfacente.

Ivo de Vries direttore commerciale e cofondatore di Kwebbl ha dichiarato:

Grazie alla rete carrier-grade paneuropea di Colt, alla qualità delle chiamate con tariffe al dettaglio e agli strumenti di controllo del traffico, siamo in grado di garantire ai clienti finali una qualità del servizio adeguata senza bisogno di sviluppare competenze specifiche proprie per la gestione del nostro servizio vocale

Recent blog posts

Come gestire la sfida dei prezzi delle chiamate in entrata?

In un'era di continua evoluzione e cambiamento per la customer experience, l'importanza e il valore aggiunto di interagire ...
Continue Reading

Tre aspetti da considerare quando si sceglie un servizio voce globale

Una comunicazione chiara e affidabile è oggi più importante che mai, visto che i team di lavoro di ...
Continue Reading

Colt offre il servizio IP Access ai clienti che utilizzano Microsoft SaaS

Colt integra l’offerta Azure Peering Service di Microsoft con la prioritizzazione del traffico end-to-end per i servizi Microsoft ...
Continue Reading