Colt Novitas


L’evoluzione della Rete: il futuro è adesso…

E’ un mondo su richiesta, perché non dovrebbe essere la vostra rete?

di Mirko Voltolini, Vice President Network Services di Colt

Le Reti si stanno evolvendo molto rapidamente. Sono lontani i giorni in cui i clienti erano disponibili ad aspettare settimane o mesi per avere dei cambi di configurazione o delle modifiche o anche solo il rilascio dei servizi di rete da parte dei network provider.

Oggi i clienti si aspettano di più da un fornitore di rete e perciò continuiamo a innovare e offrire nuove modalità di fruizione dei nostri servizi di rete. E’ di poche settimane fa l’annuncio del rilascio della piattaforma Colt Novitas che si basa sulla nostra rete SDN-enabled e che cambia totalmente la modalità di fruizione dei servizi, dando per la prima vita al cliente il posto di comando e permettendogli di costruire e modificare i servizi di rete flessibilmente, così come fa con i servizi di cloud computing.

La piattaforma Colt Novitas prevede un nuovo portale tramite il quale i clienti possono utilizzare il servizio Colt DCNet as-a-service: dopo la registrazione, possono accedere al servizio e attivare le nuove reti riservando delle porte (end-points) per poi interconnetterle. Per i clienti che hanno ulteriori necessità, sono state rese disponibili delle nuove API per consentire alle aziende di integrare queste capacità all’interno dei loro sistemi IT e dei processi. Questa nuova funzionalità di automazione guida il controllo della rete in tempo reale e consente ai clienti di modificare la topologia della rete su richiesta, così come di modificare l’ampiezza di banda in tempo reale. Tutte queste funzionalità sono offerte all’interno di un contratto flessibile, senza necessità di impegni a lungo termine e tramite un modello commerciale elastico e self service, PAYG. Così facendo, Colt propone un nuovo modello di business delle reti più flessibile e agile per soddisfare i bisogni delle imprese digitalizzate.

La prossima generazione della rete Colt fa quindi leva sugli investimenti fatti negli ultimi anni sul software define networking e si espanderà per sostenere i servizi abilitati alla virtualizzazione di rete nel prossimo futuro.

Rimanere in prima linea sul fronte dell’innovazione della rete è il nostro obiettivo e il lancio di DCNET as-a-service è solo l’inizio della nostra strategia di ammodernamento della rete. Siamo già al lavoro per estenderne la portata all’interno di ogni dispositivo abilitato a Colt Multi-Service Platform Carrier Ethernet (M-MSP) modulare, compresi i siti dei clienti, così da aumentare la copertura geografica a più sedi e nazioni o regioni come  ad esempio quella asiatica, e al cloud pubblico.

Questo consentirà ai clienti di costruire collegamenti non solo tra gli attuali data center già predisposti e carrier hotel, ma anche verso e tra qualsiasi sito del cliente che sia supportato, qualunque filiale, fornitori di servizi cloud, come AWS, MS Azure e Salesforce, e di rendere flessibile la larghezza di banda in tempo reale.

Sin dal principio la nostra strategia è stata disegnata con il chiaro intento di estendere queste nuove capacità elastiche della rete al di là della copertura di Colt e delle terze parti. Ciò faciliterà la federazione su più reti di operatori e un ridimensionamento più efficiente della rete per contribuire ad affrontare le sfide della massiccia crescita del traffico. Colt sta attualmente lavorando con Tier-1 SP nella costruzione di un quadro SDN NNI aperto a estendere le capacità al di là della rete del singolo operatore.

Recentemente ho presentato i nostri piani di sviluppo al Congresso Mondiale di  Dusseldorf Layer 123 SDN, ed ho ricevuto riscontri positivi. Vi è un consenso generale sul fatto che l’industria ha bisogno di operare dei cambiamenti drastici per adattarsi alle esigenze dell’impresa digitale in continua evoluzione. La mia promessa ai clienti è che Colt continuerà a guidare la diffusione di servizi SDN.

Sarei lieto di ricevere i vostri commenti in merito e vi invito a venirci a trovare al MEF GEN15 dove Colt sarà presente presso lo stand 802.

 

Case Study

Compagnia dei Caraibi

Grazie a Colt, Compagnia dei Caraibi riesce ad affrontare la fase di digitalizzazione e, in questo modo, a migliorare la produttività aziendale.

Related Product

Managed Firewall Services

Le aziende più attente si sono rese conto da tempo che i dati in loro possesso e le applicazioni su cui fanno affidamento costituiscono la linfa vitale delle loro attività digitali e commerciali.

Blog

Objectway

Objectway ha scelto Colt come partner per raggiungere i propri obiettivi e sostenere i propri clienti verso la trasformazione digitale…

Contatta un esperto

800 909 319

Live chat con un Sales Rep

La live chat è disponibile dalle 9 alle 17, dal lunedì al venerdì

Scrivici in chat 

Contatta la nostra divisione vendite