Optimizer

HomeClientiOptimizer

Colt aiuta Optimizer a vincere appalti pubblici per i servizi cloud

Chi è Optimizer

Optimizer è un system integrator portoghese specializzato nella progettazione, implementazione e ottimizzazione di sistemi informativi e applicazioni ad alte prestazioni per la gestione aziendale. Offre servizi di consulenza, implementazione di progetti, integrazione di sistemi, sviluppo di applicazioni, outsourcing, business intelligence, modellazione di processi aziendali, gestione e amministrazione di database, auditing dei sistemi e training dedicato.

Optimizer è certificata ISO/IEC 27001 (Sicurezza delle informazioni) e ISO 9001 (Qualità). La mission del suo innovation team è sviluppare prodotti innovativi e rivoluzionari per il mercato e ha ottenuto anche la certificazione NP 4457. Il suo team, altamente dinamico e capace, permette all’organizzazione di affrontare qualsiasi sfida con il know-how tecnologico necessario.

Lipor utilizzava da tempo tecnologie Oracle, in hosting nel proprio data centre. Nel 2019, Optimizer, Gold Partner di Oracle, è stata incaricata di guidare la trasformazione cloud dei più importanti sistemi di Lipor residenti on-premise.

La connettività sicura, privata e ad alte prestazioni è stata considerata un fattore essenziale per la migrazione al cloud, alla base della business transformation intrapresa da Lipor. Per garantire una cloud experience end-to-end di livello superiore, la migliore rete di Colt è stata associata alla migliore piattaforma di cloud aziendale Oracle.

“Le specifiche prevedevano che il provider garantisse la disponibilità della soluzione cloud, fornendo una connettività ad alte prestazioni al data centre dove la soluzione era in hosting”.
Rui Lopes, Business Unit Manager di Optimizer

La sfida

Lipor – Azienda Intermunicipale di Gestione dei Rifiuti della regione Grande Porto (Serviço Intermunicipalizado de Gestão de Resíduos do Grande Porto) gestisce e smaltisce circa 500.000 tonnellate di rifiuti urbani ogni anno, prodotti da un milione di abitanti residenti in otto comuni.

L’attività di Lipor è organizzata sulla base dei più moderni concetti di gestione dei rifiuti, e quindi adozione di sistemi integrati e riduzione al minimo di rifiuti conferiti in discarica, oltre che sui principi dell’economia circolare, dello sviluppo sostenibile e del suo orientamento strategico. I sistemi di gestione integrata riguardano Qualità, Ambiente, Sicurezza, Energia, Ricerca, Sviluppo e Innovazione e Responsabilità Sociale. L’impegno di Lipor per una crescita sostenibile attraverso una strategia di economia circolare ha richiesto un livello di digitalizzazione maggiore.

“La capacità dei sistemi informativi e delle infrastrutture cominciava a diventare limitata in termini di espansione e di soddisfazione delle esigenze, e non vi era una garanzia completa sulla sicurezza delle informazioni”, dichiara Rui Lopes, Business Unit Manager di Optimizer. “Per Lipor, era giunto il momento di rivedere tutta la sua infrastruttura”.

Questo ha portato alla formulazione di due possibili scenari: la costruzione di una nuova infrastruttura interamente locale – compreso un nuovo data centre con tutti i requisiti legati alla sicurezza e ai sistemi informativi, oltre che un team dedicato a tale scopo – oppure l’acquisizione di una soluzione cloud. La connettività è stata un elemento essenziale di questo progetto, in cui la connessione tra i sistemi Lipor di Porto e il data centre dell’azienda doveva essere solida, affidabile e sicura.

Alla luce di tutto questo, spiega, la soluzione doveva essere completamente integrata, compresa la fornitura di una linea DCA dedicata da 1Gb per garantire la manutenzione e il monitoraggio dell’intera infrastruttura cloud. Inoltre, il provider avrebbe dovuto occuparsi direttamente della migrazione.

La soluzione doveva anche essere scalabile per consentire a Lipor, in futuro, di ampliare ulteriormente i propri sistemi e la connettività doveva poter supportare velocità fino a 10Gb.

La soluzione

Fornitura del servizio Dedicated Cloud Access (DCA) di Colt da 1Gb/s dal data centre on-premise del cliente in Portogallo all’Oracle Cloud Infrastructure a Francoforte.

Tenendo conto dei requisiti del progetto e dei sistemi preesistenti di Lipor, Optimizer ha deciso di offrire una soluzione Oracle per il cloud abbinata alla connettività Colt. Colt è anche un partner certificato Oracle e questo ha consentito a Optimizer di offrire ai propri clienti i livelli di sicurezza e affidabilità essenziali per un progetto condotto nell’ambito della fornitura di servizi pubblici essenziali.

“Per ottenere la connettività che volevamo per questo progetto, abbiamo valutato diversi possibili partner e abbiamo richiesto dei feedback sulle precedenti partnership con Oracle. Sulla base delle informazioni ricevute, abbiamo capito che Colt era la scelta migliore per fornire la linea dedicata da 1Gb”, afferma Rui Lopes.

“Colt si è distinta per la sua reattività e affidabilità, per la sua rete solida e sicura, SLA stringenti e, in particolare, per essere in grado di offrire soluzioni complete end-to-end.”

Un altro fattore distintivo è stata la capacità di Colt di offrire la connettività dell’ultimo miglio, consentendo una connessione diretta tra il data centre di Oracle a Francoforte e Lisbona, e tra Lisbona e il data centre LIPOR a Porto (Baguim do Monte).

Poiché la linea DCA da 1Gb prevista per questo progetto può essere ampliata per offrire una connessione fino a 10Gb, Optimizer può garantire ai propri clienti una soluzione scalabile per il futuro. Di conseguenza, Lipor potrà implementare nuovi sistemi senza dover investire nuovamente nell’infrastruttura di rete. “Nel prendere questa decisione, ci siamo resi conto che Colt ci dava maggiori garanzie in termini di sicurezza e affidabilità, e questo ha contribuito a semplificare la gestione del progetto”, conclude Rui Lopes.

Lipor ha migrato con successo i suoi sistemi critici verso Oracle Cloud, ottenendo la scalabilità richiesta e con il supporto di un’infrastruttura di rete di livello superiore.

Recent blog posts

Connectivity Matters per la ripartenza del tuo business

Di fronte all’attuale esplosione di dati ed applicazioni, alle crescenti esigenze di sicurezza e alle mutevoli richieste dei clienti, la rete aziendale ...
Continue Reading

Colt, Icade, ADVA, Airspan Networks, Athonet, Accedian e Tibco uniscono le forze per implementare il progetto pilota di private 5G per le imprese in Francia

Coordinati da Colt, il consorzio porta i benefici della connettività 5G privata ai network aziendali nell’edificio PB5 La ...
Continue Reading

Colt Capital Markets entra in America Latina

Il FinTech sta continuando a crescere a un ritmo da record, in particolare nella regione dell'America Latina (LatAm), ...
Continue Reading