Sia e Colt collegheranno la Deutsche Bundesbank a TARGET2-Securities


  • L’infrastruttura di rete dei due Network Service Provider permetterà alla Banca Centrale tedesca di accedere alla piattaforma unica europea per il regolamento delle transazioni in titoli domestiche e cross-border

  • La maggior parte delle transazioni generate da banche e depositari centrali partecipanti alla prima fase di migrazione a T2S, prevista per giugno 2015, viaggerà sul network ad elevata affidabilità e sicurezza di SIA e Colt

Milano e Londra, 9 aprile 2014

SIA, in partnership con Colt, si è aggiudicata il bando di gara per collegare Deutsche Bundesbank a TARGET2-Securities (T2S), la nuova piattaforma unica europea per il regolamento delle transazioni in titoli domestiche e cross-border.

Deutsche Bundesbank è una delle più grandi banche centrali del mondo ed è responsabile della vigilanza continua dei sistemi di solvibilità, liquidità e gestione del rischio dei circa 2.300 istituti di credito presenti in Germania. Insieme ad altre banche europee, la Bundesbank determina la politica monetaria e lavora per la stabilità del sistema finanziario e di quello dei pagamenti.

Deutsche Bundesbank prenderà parte alla prima fase di migrazione a TARGET2-Securities, prevista per giugno 2015. Si stima che sull’infrastruttura di rete di SIA e Colt viaggerà la maggior parte delle transazioni generate da banche e depositari centrali (CSD) partecipanti alla prima “wave” di migrazione a T2S.

“La prestigiosa vittoria del bando di gara della Deutsche Bundesbank dimostra che SIA e Colt hanno caratteristiche tecnologiche di assoluta eccellenza in termini di affidabilità, solidità e sicurezza delle proprie infrastrutture a livello internazionale. Al tempo stesso è un’importante conferma del fatto che il mercato delle soluzioni e dei servizi di rete per il settore finanziario europeo è aperto e competitivo” ha commentato Gian Bruno Mazzi, Senior Vice President di SIA.

Con la prima fase di migrazione verso T2S che si avvicina, per depositari centrali di titoli e banche di tutta Europa è giunto il momento di decidere i service provider cui affidarsi. Siamo estremamente lieti di poter collaborare a questo progetto insieme a Deutsche Bundesbank, una delle più grandi banche centrali al mondo,” ha dichiarato Mimmo Zappi, General Manager Italy, Colt.

TARGET2-Securities, progetto promosso dalla BCE che sarà gestito da quattro banche centrali (Banca d’Italia, Deutsche Bundesbank, Banque de France e Banco de Espana), si inserisce tra le iniziative per la creazione del mercato unico europeo dopo l’Euro, TARGET2, SEPA (Area Unica dei Pagamenti in Euro) e PSD (Direttiva sui Servizi di Pagamento). Secondo le previsioni della Banca Centrale Europea, TARGET2-Securities potrà gestire una media giornaliera di oltre 1 milione di transazioni in titoli contribuendo anche a una significativa riduzione dei costi del regolamento transfrontaliero.

SIA è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici, dedicati alle Istituzioni Finanziarie e Centrali, alle Imprese e alle Pubbliche Amministrazioni, nelle aree dei pagamenti, della monetica, dei servizi di rete e dei mercati dei capitali. Il Gruppo SIA eroga servizi in circa 40 paesi ed opera anche attraverso controllate in Ungheria e Sud Africa. La società ha sedi a Milano e Bruxelles.

Nel 2013 SIA ha gestito 2,7 miliardi di pagamenti con carte e 2,2 miliardi di bonifici e incassi, 28,6 miliardi di transazioni di trading e post-trading e trasportato in rete 293,3 terabyte di dati.

Il Gruppo si compone di sette società: la capogruppo SIA, le italiane Emmecom (applicazioni innovative di rete per banche e imprese), Pi4Pay (servizi per Payment Institution), RA Computer (soluzioni di tesoreria per banche, imprese e PA) e TSP (servizi di payment collection per aziende e PA), Perago (infrastrutture per banche centrali) in Sudafrica e SIA Central Europe in Ungheria.

Per maggiori informazioni: www.sia.eu

Informazioni su Colt

Colt è la "information delivery platform" che garantisce ai propri clienti la possibilità di distribuire, condividere, elaborare e archiviare le informazioni aziendali di importanza vitale. Leader consolidato nell’erogazione di servizi di computing e rete integrati per grandi organizzazioni, aziende di medie dimensioni e clienti wholesale in tutto il mondo, Colt è attiva in 22 paesi in Europa, con 46.000 km di reti europee e translatlantiche. Colt possiede reti metropolitane in 41 grandi città europee, con connessioni in fibra ottica che raggiungono direttamente 19.800 edifici e 20 data centre Colt indipendenti dall’operatore.

Oltre ai canali di vendita diretta, Colt dispone di quattro canali di vendita indiretta: Agente, Franchisee, Distributore e Wholesale. Quest’ultimo include Operatori, Service Provider, VAR e Rivenditori di servizi voce.

Colt è una società quotata alla Borsa di Londra (COLT).

Contatti

Colt
Emanuela Colò
Tel. +39 02 30333611
Email: emanuela.colo@colt.net

Weber Shandwick
Anna Morabito
Tel. +39 02 57378358
Email: amorabito@webershandwick.com

SIA

Filippo Fantasia
Head of Media Coordination
Tel. +39 02.6084.2833
Mob. +39 335.1202713
Email: filippo.fantasia@sia.eu

Valentina Piana
Media Coordination
Tel. +39 02.6084.2334
Email: valentina.piana@sia.eu

Contatta un esperto

800 909 319

Live chat con un Sales Rep

La live chat è disponibile dalle 9 alle 17, dal lunedì al venerdì

Scrivici in chat 

Contatta la nostra divisione vendite