Una presenza internazionale e una solida competenza locale: intervista a Falk Weinreich


Gap tecnologico

In qualità di Executive Vice President (EVP) di Colt Communication Services, Falk Weinreich è responsabile dell’orientamento strategico del reparto indiretto di Colt, che vende servizi di transazione e White-Label con il marchio Colt. Falk Weinreich è con Colt dal 1996, dove ha ricoperto numerosi ruoli di responsabilità nel settore dedicato alle vendite e al marketing.

“Combiniamo una presenza internazionale con una solida competenza locale”: intervista a Falk Weinreich, EVP presso Colt

Domanda: Sig. Weinreich, cosa può offrire Colt alle PMI come provider di servizi?

Falk Weinreich: Il nostro approccio si basa sul concetto di “information delivery platform”. Combiniamo una presenza internazionale, rappresentata da una rete che copre 22 Paesi europei e 20 data centre, con una solida competenza locale e un portafoglio completo che include servizi IT, data centre, voce e di rete. Utilizziamo questo approccio per offrire una soluzione personalizzata in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi PMI. Nessun altro provider di servizi offre un servizio analogo.

Domanda: Perché ciò è in grado di soddisfare le PMI?

Perché anche molte PMI, in particolare in Germania, operano a livello internazionale, ma cercano un partner solido con contatti locali, che possieda investimenti nel Paese in questione e possa assicurare, ad esempio, che anche i dati rimangano a livello locale. Questo è esattamente quello che offriamo in tutta Europa, operando come unico interlocutore. I nostri clienti ricevono lo stesso prodotto in qualunque luogo e Paese, da un unico provider di servizi con un unico contratto e un unico punto di riferimento. Ciò è possibile perché da un lato siamo un operatore paneuropeo e, dall’altro, perché i nostri team nei vari paesi vantano l’esperienza, la competenza e la conoscenza del mercato locale necessarie. Altri provider internazionali offrono un approccio simile, ma solo alle aziende del segmento Fortune 500.

Domanda: Quale ruolo gioca il canale in questo processo?

Falk Weinreich: Il canale gioca un ruolo fondamentale, in particolare quando si parla di integrazione di soluzioni o processi di trasformazione, ad esempio, nel cloud. I nostri canali di franchising sono un esempio perfetto. Il modello funziona bene perché i nostri partner arricchiscono il nostro portafoglio con servizi di integrazione per le PMI. Con questo canale stiamo aprendo una nuova strada in Europa. Credo fermamente che i nostri concorrenti copieranno questo nostro approccio in futuro e lo prenderò come un complimento.

Domanda: Da circa sei mesi ricopre un nuovo ruolo. Come giudica l’attuale posizione di Colt e dove si immagina l’azienda tra cinque anni?

Falk Weinreich: Quest’anno è l’anno della svolta per il nostro settore, in particolare nelle vendite indirette. Colt occupa una posizione eccellente, siamo forti sia in termini di clienti finali che di partner di canale e questo ci distingue dalla concorrenza. Continueremo a trarre vantaggio da questa posizione ed è per questo che tra cinque anni vedo Colt in crescita e perfino più grande di oggi, con clienti soddisfatti e partner di canale di successo.

Contatta un esperto

800 909 319

Live chat con un Sales Rep

La live chat è disponibile dalle 9 alle 17, dal lunedì al venerdì

Scrivici in chat 

Contatta la nostra divisione vendite