La rete internazionale in fibra ottica e il servizio on-demand di Colt portano i talenti cinematografici asiatici al Berlin International Film Festival

Grazie a Colt, partner ufficiale del cinema digitale per il 15° anno consecutivo, i registi asiatici potranno trasmettere i loro film al festival attraverso un hub digitale a Singapore

Berlino, 2 febbraio 2023 – In occasione del 73° Berlin International Film Festival, la Berlinale utilizza per la prima volta la rete internazionale in fibra ottica e il servizio on-demand di Colt per consentire anche ai produttori cinematografici dall’Asia di tramettere i loro contributi cinematografici a Berlino in modo più rapido e sicuro attraverso un hub a Singapore. Il servizio di Colt supporta la strategia del festival che mira a rendere il più semplice possibile la partecipazione di registi di tutto il mondo, specialmente dai luoghi dove la capacità di banda stabile rappresenta una sfida. L’infrastruttura digitale si integra con l’esistente High Bandwidth Service di Colt, una linea diretta tra i server della Berlinale e l’hub Internet centrale DE-CIX di Francoforte, che gli studios di tutto il mondo utilizzano per il caricamento.

I registi della region APAC caricano le loro opere via Internet su un server del centro dati del partner a Singapore. Da qui, Colt stabilisce una connessione end-to-end on-demand via Ethernet tra il data center e il nodo Colt di Berlino, dove si trovano i server cinematografici della Berlinale. A questo scopo, il team di tecnologia cinematografica del festival commissiona un DC Cross Connect nel data center di Singapore tramite il portale on-demand di Colt, che collega il server con il dispositivo finale Colt. ll Berlinale utilizza la funzione “Bandwidth Boost” per trasferire i dati. Ciò consente di scalare in modo flessibile la capacità di banda tra 10 Mbit/s e 1 Gbit/s in base alla domanda. Con l’opzione “Boost” è possibile, inoltre, raggiungere velocità di trasferimento dati fino a 10 Gbit/s.

“Per noi è importante semplificare il più possibile la trasmissione ai produttori cinematografici e creare condizioni di parità. I produttori hanno più tempo per filmare e noi abbiamo più flessibilità per rispondere a potenziali problemi con i file dei film. In qualità di fornitore globale di infrastrutture digitali, Colt è il partner ideale per rendere il servizio uniforme in tutto il mondo”, spiega Ove Sander, Direttore Tecnico Cinema Digitale della Berlinale.

La nuova applicazione dell’infrastruttura digitale On-Demand di Colt dimostra la strategia dell’azienda di utilizzare la propria esperienza, la rete globale di partner e i servizi di rete intelligenti per consentire ai propri clienti di espandere ulteriormente il proprio modello di business. Inoltre, essi beneficiano di connessioni on-demand flessibili e scalabili, nonché della presenza della rete globale di Colt, che offre una qualità di servizio costantemente elevata, soprattutto alle aziende che operano a livello internazionale.

 Keri Gilder, Chief Executive Officer di Colt Technology Services, ha dichiarato: “Abbiamo una partnership speciale con la Berlinale, uno dei migliori festival cinematografici del mondo e un vero pioniere del digitale.  Siamo molto orgogliosi di aver svolto un ruolo di forte supporto per il festival negli ultimi quindici anni, nel dare vita al cinema digitale. Quest’anno è una celebrazione del talento globale, in quanto i registi di tutta l’Asia mostrano la loro diversità e la loro creatività a un pubblico più vasto utilizzando le funzionalità della nostra rete On Demand. È un perfetto esempio di innovazione tecnologica che collega il mondo per il bene”.

In qualità di Official Digital Cinema Partner della Berlinale da 15 anni, Colt ha fornito servizi di rete con larghezze di banda elevate fino a 10 Gbit/s e accesso a Internet per consentire la trasmissione e la distribuzione di dati cinematografici dal nodo di rete di Colt a Berlino alle 20 sedi con 47 schermi dalla massima qualità. Collegandosi al portale on-demand di Colt, la Berlinale può anche aumentare o diminuire la larghezza di banda delle singole connessioni in tempo quasi reale. Oltre ai progressi tecnologici del cinema digitale, Colt sta portando avanti anche le innovazioni della propria rete in fibra al festival, come ad esempio la crittografia quantistica.

Colt ha un legame speciale con la Berlinale e con la capitale stessa: ha posato circa 1.900 chilometri di fibra ottica a Berlino e Potsdam. In totale sono collegati circa 2.600 edifici aziendali. Colt sostiene inoltre la strategia gigabit di Berlino e collegherà altri 350 clienti commerciali entro il 2025. Colt collabora anche con il Berlin Broadband Portal, un’iniziativa del Dipartimento del Senato di Berlino per gli Affari Economici, l’Energia e le Operazioni, attraverso la quale le aziende possono registrare le loro esigenze di larghezza di banda. Berlino svolge un ruolo importante anche nell’espansione della rete di Colt nell’Europa orientale. La capitale tedesca fa parte di un anello di rete che comprende Varsavia, Cracovia, Brno, Praga e Dresda.

 Per saperne di più sulla digitalizzazione del processo di gestione dei film della Berlinale, consultate la nostra timeline interattiva su https://www.colt.net/de/berlinale-2022/ e la nostra case study su https://www.colt.net/de/resources/berlinale-case-study/

 

Colt Technology Services
Colt Technology Services (Colt) è un’azienda globale di infrastrutture digitali che crea connessioni straordinarie per aiutare le aziende ad avere successo. Grazie a persone e partner straordinari che condividono il nostro approccio, Colt è guidata da un unico obiettivo: mettere a disposizione dei suoi clienti la potenza dell’universo digitale, ovunque, in qualsiasi momento e in qualsiasi modo essi scelgano.

Dal 1992 e dai suoi inizi nel cuore della City di Londra, Colt si è distinta per il suo profondo impegno nei confronti dei propri clienti con oltre 60 uffici sparsi in tutto il mondo. La potente rete Colt IQ Network si estende su 222 città in 32 paesi per connettere oltre 1.000 data center, 51 reti metropolitane (MAN — Metropolitan Area Networks) e più di 31.000 edifici in Europa, Asia e Nord America. Trattandosi di un’azienda a capitale privato, Colt è una delle società più solide del proprio settore dal punto di vista finanziario.

Per ulteriori informazioni, visita www.colt.net/it

Press Contact:

Anne Amlot – Head of PR

+447899 950730

[email protected]

Recent blog posts

Global manufacturing company trusts Colt for critical connectivity between the Middle East and Europe

The customer: A household name in manufacturing with operations worldwide, including a long-standing presence in the Middle East. ...
Continue Reading

Robot e reception virtuali: come la rete 5G privata sta creando lo spazio di coworking iperconnesso del futuro

In Arabia Saudita si sta accelerando la costruzione del sedicente "faro del cambiamento" NEOM e The Line - ...
Continue Reading

Colt e Versa Networks raggiungono un nuovo traguardo nella fornitura di SD WAN as a Service per i clienti globali

1.000 servizi SD WAN da remoto sono stati forniti in 55 paesi, riducendo significativamente i tempi di connessione ...
Continue Reading