Charity Bike Ride


Torna la Charity Bike Ride di Colt

Il 16 settembre riparte la corsa ciclistica benefica di Colt. Partenza da Marsiglia per arrivare a Barcellona il 19 settembre. L’obiettivo è raccogliere fondi da destinare alla Fondazione Grigioni per il Morbo di Parkinson

 

Milano, 12 settembre 2016 – Anche quest’anno Colt conferma l’appuntamento con la Charity Bike Ride, la corsa ciclistica benefica organizzata dall’azienda e giunta alla sua quinta edizione. L’evento sportivo, a cui prendono parte i dipendenti Colt delle sedi di tutta Europa, coprirà in quattro giorni i 580 chilometri che separano Marsiglia da Barcellona. La partenza è fissata per il 16 settembre mentre l’arrivo è previsto per lunedì 19 nella città spagnola.

La Charity Bike Ride nasce per raccogliere fondi da destinare ad associazioni ed enti benefici. Nelle edizioni precedenti, Colt ha raccolto oltre 400.000 euro che sono stati devoluti a diverse organizzazioni in tutta Europa. In particolare, nel 2015 l’evento sportivo ha permesso di raccogliere 125.000 euro, che si traduce in circa 1.100 euro raccolti da ciascun partecipante.

Con questa iniziativa Colt – fornitore di servizi di rete e comunicazione che collega in fibra oltre 24.158 edifici nel mondo – connette idealmente diverse città europee. Nel 2012 la gara è partita da Londra per raggiungere Parigi, nel 2013 si è svolta tra Parigi e Amsterdam, nel 2014 da Amsterdam a Francoforte sul Meno e nel 2015 da Francoforte a Zurigo, per un totale di 2.050 chilometri in 4 anni.

I partecipanti all’edizione 2016 saranno circa 130 (100 dipendenti Colt, 10 sponsor e 20 persone di staff per il supporto organizzativo) di cui 3 italiani – Nino Di Maio, Carlo D’Ulizia, Barbara Tessarin. Come sempre, Colt raddoppierà la cifra raggiunta dalla raccolta fondi donando un corrispettivo di pari entità da destinare alle realtà scelte dai dipendenti nei diversi Paesi.

In Italia quest’anno Colt sostiene la Fondazione Grigioni per il Morbo di Parkinson, ente privato senza fini di lucro che raccoglie fondi da destinare alla ricerca per combattere la Malattia di Parkinson.

“Siamo molto orgogliosi di poter supportare anche quest’anno una così buona causa come quella sostenuta dalla Fondazione Grigioni impegnata nell’individuare finanziamenti da destinare alla ricerca scientifica per combattere la malattia di Parkinson. Quest’anno con la Colt Charity Bike Ride tra Marsiglia e Barcellona, Colt tutta si impegna a raddoppiare quanto raccolto”, ha dichiarato Mimmo Zappi, AD Colt Italia.

“Nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito a un netto miglioramento della qualità della vita dei malati di Parkinson grazie alle maggiori conoscenze acquisite dai gruppi di ricercatori che operano nel mondo. Nuovi farmaci, nuove procedure diagnostiche, nuovi dati scientifici nel campo della biologia molecolare, della biochimica e della genetica hanno preparato il terreno per ulteriori promettenti sviluppi nella comprensione delle cause della malattia”, ha affermato il Prof. Gianni Pezzoli, Presidente della Fondazione Grigioni per il Morbo di Parkinson. “Purtroppo i costi della ricerca sono molto elevati e in Italia l’impegno pubblico in questo settore è carente: i malati e le loro famiglie devono scendere in campo personalmente per sostenere la ricerca. E questo è esattamente ciò che Colt sta facendo con la Charity Bike Ride: non solo sosterrà attivamente la ricerca, ma contribuirà a sensibilizzare l’opinione pubblica su questa malattia”.

È possibile partecipare alla raccolta fondi di Colt Italia cliccando su questo link: buonacausa.org

Inoltre, alcuni volontari Colt parteciperanno a “Walk for Parkinson”, due giorni di trekking alla scoperta dei luoghi più nascosti del Parco del Ticino in programma per il 29 e 30 settembre 2016. Questa iniziativa è organizzata dalla Fondazione Grigioni insieme alla AIP – Associazione Italiana Parkinsoniani di Milano e Torino.

Lo scorso anno il ricavato della Colt Charity Bike Ride è stato devoluto al Cav – Centro Ambrosiano di Aiuto alla Vita, associazione no profit che ha l’obiettivo di sostenere moralmente e materialmente le donne e le famiglie che in concomitanza di una gravidanza si trovano in difficoltà.

È possibile seguire la Colt Charity Bike Ride sull’account di Twitter @Colt_IT e con gli hashtag #MAR2BCN, #CharityBikeRide e #ColtCSR.

 

FINE

Info su Colt

Colt fornisce servizi on-demand di rete e di comunicazione per aziende che operano in settori in cui i dati sono utilizzati in modo intensivo, in Europa, Asia e Nord America. Fondata nel 1992,  Colt conta oltre 5.000 dipendenti che lavorano in sedi e uffici dislocati in 21 Paesi del mondo.

Tra i clienti si annoverano 18 delle top 25 banche e gruppi finanziari, 19 delle top 25 aziende a livello globale del settore media e telecomunicazioni (Forbes 2.000, 2014). Inoltre, Colt collabora con oltre 50 piazze borsistiche e 13 Banche Centrali Europee.

Colt fornisce alle aziende servizi di livello business estremamente affidabili, accompagnati dalla giusta scelta a livello di tecnologia, servizi e accordi commerciali. Quando è davvero importante, i clienti scelgono Colt.

 

Contatti per la stampa:

Weber Shandwick

Federica Mariani
Tel.: + 39 02 57378268

Cell. +39 346 3150612

Email: FMariani@webershandwick.com

Segui Colt Technology Services     

Contatta un esperto

800 909 319

Live chat con un Sales Rep

La live chat è disponibile dalle 9 alle 17, dal lunedì al venerdì

Scrivici in chat 

Contattaci