Skip to content

L’Europa sta vivendo una crisi della banda larga?

HomeL’Europa sta vivendo una crisi della banda larga?

Non è semplice garantire una copertura di rete in tutta Europa. Colt ha impiegato più di vent’anni per sviluppare una rete veloce e affidabile in tutto il continente. Sono numerosi i fattori che influiscono sullo sviluppo della rete, non ultimo quello legale. Neelie Kroes, Vicepresidente della Commissione Europea, ritiene che le normative stiano limitando la capacità di fornire nuove connessioni e una rete migliore. Bisogna inoltre considerare che le leggi sono diverse in ogni paese.

Questo sicuramente non agevola le aziende europee che stanno cercando di utilizzare Internet come mezzo per incrementare il proprio business e promuovere le vendite in nuovi settori. Il potenziale offerto dall’aumento delle esportazioni è allettante per molte organizzazioni: molte di loro, infatti, stanno lavorando a nuovi modelli aziendali.

Tuttavia, senza il supporto di una rete solida, ciò non accadrà velocemente, oppure non accadrà affatto. Le PMI rimarranno indietro mentre le aziende meglio attrezzate al di fuori dell’Europa inizieranno a farsi strada nel mercato. La visibilità e la velocità di azione delle aziende online diventerà cruciale per il raggiungimento di nuovi clienti e l’ampliamento dei mercati.

Per le PMI è quindi fondamentale poter valutare delle alternative alla scelta attuale di rete. Non tutti i fornitori di banda larga possono affermare di trattare l’ottimizzazione della rete con la stessa attenzione ai dettagli di Colt, né tanto meno focalizzano l’attenzione su ciò che può rendere una rete davvero più veloce e affidabile.

Non riteniamo che l’Europa stia vivendo una “crisi” della banda larga; piuttosto, riteniamo che le aziende dovrebbero riflettere con attenzione sui fornitori ai quali affidare la loro rete. Gli oltre vent’anni di esperienza nel settore permettono a Colt di comprendere e rispettare le normative dei diversi paesi e, al contempo, di innovarsi.

Potrebbe essere il momento di ripensare alla vostra rete.

Date

Time

Location